lunedì 1 novembre 2010

Happy Birthday Heartbreaker *

La bellezza non è una colpa. La malizia neanche.
Avere 18 anni e dimostrarne 30 non è una colpa. Non è una colpa essere seducente. Non è una colpa fare la cubista in discoteca, mezza nuda o meglio mezza vesttita. Certo la minore età legale ha un valore. Ma si cresce in maniera diversa. Anche se, senza generalizzazione, le regole non hanno senso. Tra tutte le cose dette su di te una mi è rimasta impressa, detta da tuo padre. "E' malata di televisione!". Una cosa semplice che spiega molto. Non voglio fare la moralista. Non voglio addentrarmi nella disputa su a chi dare la colpa (la famiglia, la società, i media). Solo non mi piace l'idea che uomini, e troppo più grandi di te, si siano beati, anche solo con la vista del tuo bellissimo corpo. Che per quanto dimostri molto più dell'età che hai, sono sicura che ti manca la percezione dell'essere un oggetto. Certo ben pagato, ma un oggetto. E il problema non è mettersi in vendita ma averne la consapevolezza. O forse hai anche questa? E astuta hai sfruttato, tu, quello che ti si è presentato davanti, anzi andandolo a cercare personalmente. Infilandoti nella tana del lupo, invece di portare come costume vuole, ingenua i biscotti alla nonna, o giovane Cappuccetto Rosso?
Le cattive ragazze vanno dappertutto, ma devo dire che nel mio ideale itinerario Villa san Martino non è una meta consigliata. Cioè non ho il phisique du role per aspirare a partecipare ai festini para-libici (troppo vecchia, troppo grassa, e modestamente troppo intelligente, scusa eh R. ma fammelo dire!). E la mia intelligenza mi permette solo di scrivere su un banalissimo sconosciutissimo blog. Mica di pubblicare un libro. E di guadagnare 5000 euro in un anno, quando va bene, mica in una sera.
Tu hai voluto vivere più velocemente e più intensamente di quanto la tua età ti avrebbe permesso. Giusto o sbagliato difficile dirlo. Adesso. Potresti ritrovarti presto sposata a qualche multi miliardario. Oppure a sfondare in televisione. Farti una carriera partendo da niente. E tra qualche anno la tua avventura borderline sarà raccontata come una bella favola a lieto fine, nei tranquillizzanti salotti post-prandiali della domenica televisiva. Non so quali siano i tuoi sogni. A 18 anni se ne hanno tanti. E spesso controversi.
Quello che so io ora è che non ti augurerò 100 di questi giorni. Nè per te nè per noi che assistiamo al naufragar meschino del nostro Paese.

* Rubacuori

4 commenti:

lacrespa ha detto...

1)quando scrivi potresti avvisare
2)complimenti...quando ti leggo un po' mi dico, ma che scrivo a fare io?
3)è difficile scrivere con un cane che passeggia sulla tastiera
4)ieri mi sono cucinata la crostata di Cietta (ripiena di crema)

Lola ha detto...

va beh mi prendo il complimento e l'onere di avvisarti personalmente di quando partorisco un post.
Voglio la ricetta della crostata e magari ci vediamo sentiamo su skype presto eh?

meno male che non ho un cane...

Anonimo ha detto...

cuca hbpfs [URL=http://www.katesxxx.com]video sex[/URL] cjscbd s ii m hkq

lacrespa ha detto...

ehi mi sono rotta di leggere sempre sto post!!!